Ottobre 2018

EVENTI E MANIFESTAZIONI

REGIONALE CANINA, A SANTA RUFINA CODE ALL'INSU'

animali

Una soffice nuvola di pelo ieri, 14 ottobre, è arrivata in città dove 50 cani hanno concorso per aggiudicarsi il titolo di più bello della regione.Akita Inu con l'addestratrice Abbiamo, anche, avuto modo di parlare con Roberto Gioffrè, allevatore e memoria storica del territorio, il quale si è detto soddisfatto dei risultati raggiunti dal Gruppo Cinofilo Sabino (guidato dal presidente Pietro Miluzzi), cui fa parte da venti anni, in veste di consigliere prima e di vice presidente dopo. E’ un mondo, quello della cinofilia, che ha faticato ad emergere nel sentire popolare, le cui attività adesso stanno facendo opera di richiamo grazie alla tenacia di chi, come loro, lavora con meticolosa cura. Gioffrè ha posto l’accento sui cani da lavoro, come quelli da caccia, realtà della nostra provincia i cui risultati sono emersi in ambito internazionale. Ci ha salutato augurandosi una partecipazione ancor più calorosa.

Poi è venuto il momento dei protagonisti indiscussi della giornata. Piccoli, grandi, da difesa, da compagnia, hanno tutti sfilato sotto l’occhio attento del giudice Lombardi. Corsa sul ring con il proprio accompagnatore ed esame della correttezza dello standard di razza. È stato il riccioluto Lagotto Romagnolo ad aggiudicarsi la coppa del più bello della regione.

 

Nel prossimo futuro ci aspettiamo grazie ad una adeguata informazione, pari presenza degli addetti ai lavori così come di pubblico, trattandosi di una deliziosa manifestazione che non può non far sorridere di cuore dall’inizio al termine

condividi su: