Gennaio 2019

SPORT

REAL A VALANGA, 10-3 ALLA LAZIO. ESORDIO IN A PER IL BABY PANDOLFI

calcio a 5

Quattro doppiette e due perle, ma soprattutto il ritorno in campo di Beppe Micoli dopo lo stop per l’infortunio al polso e l’esordio in serie A del baby Gabriele Pandolfi (’00). Sono questi i segni distintivi del 10-3 col quale il Real Rieti ha saputo rendere più semplice del previsto, la sfida del PalaGems contro la Lazio, la prima del girone di ritorno, la prima di un 2019 “bagnato” con una vittoria netta sotto ogni punto di vista, nonostante i favori della vigilia ed un avversario che per la seconda giornata consecutiva incassa un passivo in doppia cifra.

Partita mai in discussione, aperta da capitan Rafinha dopo appena 41” e poi trasformata in un vero e proprio “tiro a segno” che ha permesso a Joaozinho, Chimanguinho, Esposito e Abdala, di realizzare una doppietta ciascuno. Non poteva mancare la firma d’autore, la sassata di Nicolodi che nella ripresa lascia il segno su una gara che dovrà rappresentare il viatico giusto per un girone di ritorno da protagonisti.

“Questa era la classica partita dove serviva entrare in campo concentrati – sottolinea il viceallenatore Marco Abati -  perché spesso in situazioni del genere, se non approcci con al testa giusta rischi di complicarti la vita. L’aspetto fondamentale da evidenziare stasera, vittoria a parte, è l’aver avuto la possibilità di concedere qualche minuto ai nostri ragazzi”.

Ora testa alla Coppa di Divisione, perché martedì sera c’è da affrontare la trasferta abruzzese contro l’Acqua&Sapone: gara da dentro o fuori, in palio la semifinale.

 

LAZIO-REAL RIETI 3-10 (p.t. 0-4)

LAZIO: Espindola, Biscossi, Gedson, Rocha, Lupi, Bielousov, Vieira, Beltrano, Giuli Capponi, Priori, Chilelli, De Lillo, Ottaviani, Afilani. All. Reali.

REAL RIETI: Micoli, Rafinha, Chimanguinho, Joaozinho, Nicolodi, Putano, Relandini, Esposito, Pandolfi, Stentella, De Michelis, Kakà, Abdala, Alemao. All. Festuccia.

ARBITRI: Schirripa di Reggio Calabria e Alessi di Taurianova.

CRONO: Seminara di Tivoli.

RETI: 0’41” Rafinha, 2’34” Joaozinho, 10’50” Chimanguinho, 12’51” Chimanguinho, 2’24”st Esposito, 4’26”st Biscossi, 10’03”st De Lillo, 10’58”st Joaozinho, 11’33”st Nicolodi, 12’31”st Abdala, 12’42”st Abdala, 13’08”st Vieira, 17’00”ST Esposito,

NOTE: ammoniti Afilani, Chilelli (L).

 

condividi su: