Ottobre 2018

SPORT

REAL RIETI, LA PANCHINA A FESTUCCIA E ABATI

Domani l'esordio contro Latina

calcio a 5

Torna il campionato, riapre i battenti il “Pala Malfatti” e per il Real Rieti l’avversario di turno si chiama Latina. La sfida in programma domani sera alle ore 20,45 sarà l’esordio assoluto, nelle vesti di primo allenatore, per la coppia “made in Rieti” composta da David Festuccia e Marco Abati (quest’ultimo confermato anche la guida dell’U19), alla quale la proprietà del club amarantoceleste ha affidato la panchina, rimasta vuota dopo l’esonero di Massimiliano Mannino. 

“Innanzitutto credo sia doveroso, da parte mia, salutare affettuosamente il mio predecessore, Massimiliano Mannino e ringraziarlo per il lavoro svolto dal primo giorno di ritiro, alla sfida di sabato scorso – afferma Festuccia – perché ho avuto modo di condividerlo di persona. Proiettandoci invece a questo nuovo incarico, per me è un onore che assume un significato ancora maggiore se tengo conto del fatto che al mio fianco potrò avvalermi di un professionista ed un uomo carismatico come Marco Abati. Essere profeti in Patria, non è mai stato facile, anzi tutt’altro, ma cercheremo di non deludere né le aspettative della società”. 

Tornando invece alle questioni prettamente di campo, domani sera contro Latina, il coach Festuccia si aspetta una prova di carattere e soprattutto una immediata risposta sul campo da parte di tutti, dopo una settimana comunque delicata, nonostante la classifica dica 2 su 2 e primato in coabitazione. 

“I ragazzi sanno quello che debbono fare – continua Festuccia – Massima concentrazione, determinazione e concretezza sotto porta e soprattutto mente sgombra, per ragionare e riprendere il filo del discorso interrotto dopo quanto accaduto tra sabato e domenica”. 

Gli arbitri designati per domani sera: Natale Mazzone di Imola e Salvatore Minichini di Ercolano. Alla postazione-crono Andrea Di Vito di L’Aquila.

 

condividi su: