Ottobre 2019

SPORT

REAL, CACCIA AL POKER. IL DG FODERINI "PARTITA INSIDIOSA"

calcio a 5

E’ caccia al poker, stasera ad Arzignano, per il Real Rieti che al PalaTezze (ore 20,30) vuole provare a mettere in fila il quarto successo consecutivo dopo quelli ottenuti – in sequenza – con Pescara, Genova e Mantova. La spedizione amarantoceleste è partita ieri mattina per il Veneto dove  effettuerà una seduta di rifinitura pre-gara per affinare gli ultimi dettagli di un match ricco d’insidie a dispetto della classifica dell’avversario di turno. Duda, per l’occasione, recupera sia Ramon, che Rafinha ed avrà la possibilità di gestire qualche rotazione in più nell’arco dei 40′. Ad indicare la “strada” da percorrere contro il Real Arzignano  ci pensa il neo direttore generale Pietro Foderini:

PAROLA AL DG — “Mi aspetto un Real Rieti che affronti la sfida di Arzignano consapevole delle proprie potenzialità e della propria forza – dice – giocando per 40′ mettendo in mostra solo ed esclusivamente le capacità tecniche e tattiche di un gruppo maturo a sufficienza per non sottovalutare un avversario che in questa prima parte di campionato ha incontrato qualche difficoltà di troppo. Ma la maturità dell’ambiente e l’esperienza di certi giocatori si riveleranno caratteristiche fondamentali proprio per cercare di annullare il “rischio” di pensare ad una partita semplice”.

11_10_19

condividi su: