Ottobre 2021

CALCIO*

PRO LIVORNO RIETI 0-0, PERSA UN'ALTRA OCCASIONE

calcio

di Alessandro Mezzetti - Termina a reti bianche (0-0)la partita allo stadio Armando Picchi di Livorno tra la formazione amarantoceleste e i toscani.  

Primo tempo che si apre con un Rieti tutto cuore, mentre i padroni di casa del Livorno chiudono bene gli spazi. 

Al 12′ ci prova Danilo Scibilia, con un velenoso destro da fuori area che però l’estremo difensore Blundo para a terra. 

Al 19′ è Alessandro Marchi ad impensierire la difesa toscana, ma i suo colpo di testa viene parato da un attento Blundo. 

La prima frazione di gioco si chiude sullo 0-0.

Nella ripresa la prima sostituzione, Menghi al posto di Scibilia. 

Il Pro Livorno spinge e crea la prima occasione del secondo tempo, con il tiro di Canessa che, al 62′ e da buona posizione, tira alto.  

Due minuti più tardi, reatini ad un passo dal gol del vantaggio: sugli sviluppi di un corner, nella mischia la palla viene salvata da Blundo sulla linea. 

Al 69′ è il neo entrato Menghi ad andare vicino al gol, ma la sua conclusione col destro termina di poco fuori dallo specchio della porta. ltra occasione capita sui piedi di Francesco Marcheggiani al minuto 89: il bomber amararantoceleste, però, da buona posizione non inquadra la porta. Termina senza altre occasioni ed a reti bianche la gara del “Picchi”: tra Pro Livorno e Rieti è 0-0.

Il Tabellino

Risultato: 0-0

Pro Livorno 1919 Sorgenti: Blundo, Solimano, Bertelli, Videtta, Salemmo, Filippi, Baracchini, Tartaglione, Canessa (dal 69′ Granito), Camarlinghi (dal 63′ Costanzo), G.Rossi. A disposizione: F. Rossi, Figoli, Luka, Lotti, Bachini, Turini, Bardini. All. Matteo Niccolai

Fc Rieti: Narduzzo, De Martino (dal 78′ Cerroni), Ricci, Scalon, Tiraferri, Scibilia (dal 45′ M. Menghi), E. Menghi (dal 83′ Canestrelli), Falilò, Marchi, Principi (dal 83′ Orlandi), Marcheggiani. A disposizione: Coletta, Nobile, Lauri, Galvanio, Marzano. All. Alessandro Boccolini.

Arbitro: Gresia di Piacenza coadiuvato da Mauriello di Bologna e De Tommaso di Voghera

Note: ammoniti E. Menghi, Scalon, Falilò (R), Camarlinghi, Videtta (P); recupero: 3′ pt./3′ st

17_10_21

condividi su: