Agosto 2018

SPORT

PRIMO STOP DELLA ZEUS, VINCE SIENA

basket

Dopo gli incontri con Palestrina e Giulianova arriva il primo stop per la Zeus Energy Group, la Mens Sana Siena vince 75-69.
In un incontro molto equilibrato fino all’ultimo quarto, le due squadre hanno dato un antipasto di quello che vedremo in campionato. Le due squadre infatti si incontreranno nuovamente per la seconda giornata della regular season il 14 ottobre al PalaEstra.

Al di là del risultato,Coach Rossi è stato soddisfatto della compattezza della squadra, come detto al termine della partita: “Sicuramente ci sono delle cose dal punto di vista offensivo e difensivo che dobbiamo migliorare però sono soddisfatto del comportamento della squadra. Tra le cose positive la capacità dei giocatori di cercarsi e giocare compatti per la squadra. È stata una partita un po’ strana, abbiamo chiuso 4 su 25 da 3 e questo pesa sull’economia del risultato finale ma considerando il carico di lavoro che i ragazzi stanno facendo in queste settimane è comprensibile”.

Ovviamente questa è stata l’occasione per confrontarsi con una squadra che gli amaranto celesti incontreranno nella seconda giornata di campionato. Per Rossi l’impressione è stata positiva: “Siena è un’ottima squadra, molto fisica, solida e con giocatori di spessore. Erano privi anche di un giocatore importante ma nonostante questo hanno fatto vedere un ottimo livello di gioco”.

La Zeus nei prossimi giorni si preparerà per il “Memorial Pentassuglia” con Happy Casa Brindisi, Buducnost e Sakarya , previsto per il 15-16 settembre al Pala Pentassuglia di Brindisi. Per Coach Rossi quelli del prossimo weekend saranno incontri di livello superiore, che saranno da stimolo per il lavoro intrapreso in questa prima fase di campionato: “La difficoltà è sempre crescente ma deve essere uno stimolo per lavorare meglio, per superare i nostri limiti. Affrontiamo la prossima settimana di allenamento con grande fiducia, considerando le cose positive viste  in campo”.

Mens Sana Basket vs Zeus Energy Group fine partita 75-69

Zeus: Berrettoni N.E.; Williams 15; Tomasini 4; Casini 2; Toscano 13; Moretti N.E.; Conti 7; Gigli 12;Carenza 5; Frazier 9; Bonacini 2
Siena: Poletti 7; Pacher 17; Carapelli; Lupusor 14; Marino 13; Radonjic; Ranuzzi 2; Del Debbio 3; Neri ; Prandin 10; Ceccarelli; Sanguinetti 9.

 

condividi su: