Gennaio 2021

PRIMO GIORNO DEI SALDI, TRA ATTESE E SPERANZE

commercio

Partenza dei saldi in una giornata anomala, quella del martedì. E' questa la novità in periodo di emergenza sanitaria. Tutto procederà seguendo le norme igieniche e del distanziamento previsto. Sarà possibile trovare ingressi contingentati e dover tornare ad attendere fuori prima di assicurarsi l'occasione migliore. I commercianti sperano si possano rialzare le vendite fortemente penalizzate dall'alternanza di colori impressa creando confusione nella clientela. Non aiuta la crisi economica che investe ogni settore riducendo il budget a disposizione delle famiglie.  Ad aggravare il quadro la scarsa voglia di girare per fare shopping, con temperature rigide e  regole che si faranno ancor più stringenti nelle prossime ore. Per questo molti negozianti studiano formule alternative, spingendo a consultare  il proprio sito per poi consegnare a domicilio della clientela quanto desiderato. Funzionerà? La Regione sarà in zona gialla almeno fino a venerdì e quindi i negozi e i centri commerciali potranno rimanere aperti fino alle 21. 

12_01_21

condividi su:
UN BUON INIZIO PER UN BUON RISVEGLIO
commercio, manifestazioni
ESORDIO DEI VENERDI' D'ESTATE
commercio, spettacolo