Aprile 2018

EVENTI E MANIFESTAZIONI

PREMIO INTERNAZIONALE DANZA 'CITTA' DI RIETI'

Tra cultura e teatro

danza, teatro

La danza può rivelare tutto il mistero che la musica tiene nascosto.
(Charles Baudelaire)

Trentadue gruppi, cinquecento tra ballerini e coreografi, per la manifestazione più rilevante della città: Il Premio Internazionale di Danza ‘Città di Rieti’ che arriva quest’anno alla sua 28° edizione, a cura di Art Production & Events, Comune di Rieti - Assessorato alla Cultura, Assessorato al Turismo, Fondazione Varrone.
Protagonisti, i più grandi ballerini che calcano le scene più importanti di tutto il mondo, da Londra , Mosca, Parigi.
 
L’evento,  è stato presentato,oggi, nella Sala Conferenze del Teatro Flavio Vespasiano di Rieti, al quale sono intervenuti l’assessore della cultura Gianfranco Formichetti, il Patron Piero Fasciolo, direttore artistico del ‘Rieti Danza Festival’, Luna Ronchi per il coordinamento artistico e Simone Lolli, coordinatore generale.

Rieti è conosciuta in tutto il mondo per questa manifestazione, un concorso molto serio che misura la qualità dei partecipanti, articolato in diverse fasi: eliminatorie, semifinali e finali, con una giuria e docenti di grande spessore artistico:
Jean- Eves Esquerre, Aristic Director Dutch Bullet Academy
Richard Wherlok director of the Ballet Theatre Basel
Giuseppe Spota, coreografo internazionale freelance e assistente presso Nationaltheatre Mannheim
yuri vyskubenko Chief Choreographer of the  al Chelyabinsk State Academic Opera and ballet theatre
Daniele Cipriani direttore Daniele Cipriani Entertainment.
Tutti i partecipanti si confronteranno con i migliori ballerini italiani ed internazionali.
La novità di quest’anno saranno i premi al merito: una classifica che terrà in considerazione tutti quei ballerini particolarmente ‘degni di nota’ con dei prestigiosi riconoscimenti.
Domenica 29 aprile ci sarà come da tradizione il Gala Finale; sul palco i vincitori del concorso,premiati con riconoscimenti in denaro e borse di studio.
Saranno assegnati inoltre premi di riconoscimento per tutti i collaboratori che hanno aderito a questa manifestazione come partner quali: So Dança, Non posso ho danza, Like G,Ballet e Cristiano Castaldi(che sarà anche il fotografo ufficiale dell’evento).   

Un’esperienza stimolante e una grande risorsa che porta visibilità al nostro territorio, volto a creare anche delle opportunità per i giovani, affinché possano sfruttare al meglio le loro risorse. Una vicenda che vede i giovani protagonisti, così come coinvolto il nostro territorio dal punto di vista turistico alberghiero.

condividi su: