Novembre 2018

EVENTI E MANIFESTAZIONI

PREMIO 'COME BARBARA' A FABRIZIO COLARIETI

Per il suo "Tre e trentasei"

libri

Sarà premiato sabato 10 novembre, all’interno del calendario degli eventi per i festeggiamenti in onore della patrona cittadina Santa Barbara, il giornalista Fabrizio Colarieti, autore del libro “Tre e trentasei. Storie e immagini del sisma del 24 agosto 2016”, edito da Funambolo.

A Colarieti, infatti, sarà assegnato il Premio di Cultura “Come Barbara” per il libro che ha saputo raccontare il dolore ma anche la forza di coloro i quali hanno vissuto il dramma del terremoto di Accumoli e Amatrice e dei soccorritori che per primi hanno raggiunto le zone devastate dal sisma.  Il tutto accompagnato da foto – molte delle quali inedite e firmate da alcuni tra i più importanti fotografi reatini come Emiliano Grillotti e Francesco Patacchiola – che hanno testimoniato le ore immediatamente successive alla scossa.

L’evento, organizzato dall’Associazione culturale Santa Barbara nel Mondo, avrà luogo all’Auditorium Varrone a partire dalle ore 17. Giunta alla sua ventesima edizione, a Colarieti il giusto conferimento di un premio per un libro che ha l’arduo compito e il dovere di ricordare.  «Non vogliamo far spegnere i riflettori riguardo il problema del sisma – afferma Pino Strinati - Colarieti è stato tra i primi giornalisti ad accorrere sul posto e il suo libro a mio avviso è il più significativo, per questo abbiamo pensato a lui per il premio “Come Barbara”. Il nostro impegno è quello di continuare a mantenere accesa la luce sul sisma, e il libro di Fabrizio Colarieti è quello che più si sposa con il nostro obiettivo.»

La premiazione, che si svolgerà all’interno di una giornata ricca di eventi, è  ad ingresso gratuito.

condividi su: