Aprile 2018

NEWS

PRATICA COMMERCIALE SCORRETTA, SANZIONI DI 500MILA EURO AD UNA SOCIETA' TUNISINA

impresa

Grazie alle segnalazioni di diversi enti, imprese e Camere di Commercio l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha condannato una società con sede in Tunisia a pagare una sanzione amministrativa pecuniaria di 500mila euro per pratica commerciale scorretta.

E’ inoltre stato disposto il divieto di continuazione della pratica stessa, in quanto inviava via posta, alle imprese con sede in Italia, che avevano effettuato in precedenza una domanda di registrazione per marchio d'impresa presso l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi, una comunicazione per richiedere un pagamento che pareva necessario per convalidare la registrazione del proprio marchio.

Gli importi richiesti variavano a seconda delle imprese, fino a raggiungere l’importo massimo di 2.244 euro, tenuto conto delle classi di beni e servizi della classificazione di Nizza richieste dall’impresa all’atto di registrazione del proprio marchio. La comunicazione, a causa della sua veste grafica e contenutistica, poteva creare confusione in merito alla natura del servizio fornito e all’identità del richiedente. Tale registrazione comportava l’iscrizione, a fini pubblicitari, in una banca dati e non riguardava il deposito e la durata della tutela giuridica presso l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi. Il provvedimento è consultabile al seguente link http://www.agcm.it/stampa/comunicati/9236-ps10937-bollettini-ingannevoli-alle-imprese,-sanzione-da-500mila-euro-per-a-286-suarl.html

Con l’occasione la Camera di Commercio di Rieti, che già in numerose occasioni ha segnalato pubblicamente l’esistenza di queste pratiche scorrette al fine di informare le imprese del territorio spesso destinatarie di “bollettini ingannevoli”, invita chi dovesse ricevere queste comunicazioni alla massima cautela prima di effettuare qualsiasi pagamento e ricorda che è possibile fare segnalazioni on line all’Autorità Garante della Concorrenza e del Marcato al seguente link: http://www.agcm.it/consumatore/55-tutela-consumatore/contact-center/5616-come-segnalare.html.

 

condividi su: