Marzo 2020

EVENTI E MANIFESTAZIONI

'POSTO OCCUPATO': NELLE CHIESE UNA SEDIA VUOTA CON INDUMENTO ROSSO

violenza

Il Centro Antiviolenza Angelita di Rieti, nell’ambito della campagna nazionale “posto occupato”, lanciata 7 anni fa, chiede a tutte le chiese della città e provincia di aderire alla campagna nazionale, per onorare tutte le donne che sono state vittime di femminicidio,affinchè nessuna venga dimenticata, ma piuttosto venga onorata nel giorno della festa della donna prevista per l’8 Marzo.

Molto semplicemente, in ogni chiesa verrà preparato un posto,una sedia, un banco, segnalato da un indumento da donna di colore rosso, come il sangue.

Un foulard, una borsetta, un manifesto color rosso che possa attirare l’attenzione dei fedeli durante le celebrazioni.

Accanto, una scritta, in cui si evidenzia che quel posto sarebbe stato occupato dalle donne vittime di violenza.

Festa della Donna e Giornata contro la violenza , sono 2 appuntamenti fissati ogni anno nei mesi di Marzo e Novembre per sensibilizzare sul tema della violenza molto spesso dimenticata, ricorda la Presidente  del centro Angelita Silena D’Angeli.

In un momento storico per il Paese dovremmo stare ancora tutti più uniti e soffermarci sui temi che coinvolgono la Nazione intera, uno di questi l’indifferenza alla violenza, fenomeno sempre più in crescita.

Per aderire si  prega di contattare il numero 337  6979654

condividi su: