Marzo 2020

POSTE, PLICHI SOSPETTI, UNO ANCHE A RIETI

Pacchi in simultanea in ben  cinque casi, solo nelle ultime ore. Un plico sospetto è stato subito intercettato anche nel centro smistamento Poste di via Tancia, a Rieti. Anche in questo caso sono state allertate le forze dell'ordine. Si tratterebbe di buste gialle, formato A4, con una piccola scatola di legno, dotata di un innesco che scatta all’apertura.  Il caso più grave è quello del pacco recapitato in un appartamento di Fabrica di Roma. Ad aprirlo la madre del destinatario che è rimasta ferita a una mano. Stamattina ne è stato intercettato un altro nell’ufficio postale di Ronciglione. Segnalati plichi sospetti anche nei centri di smistamento di Fiumicino e Castel Madama.

condividi su: