Agosto 2018

NEWS

POLIZIA DI RIETI, ARRESTATI DUE COLTIVATORI DI MARIJUANA

sicurezza

Nel corso dei servizi di controllo del territorio rafforzati dal Questore di Rieti Dr. Antonio Mannoni, per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti, gli Agenti della Squadra Mobile hanno arrestato il quarantasettenne M.C. e la compagna S.A, ventottenne, entrambi romani, residenti in una frazione del comune di Rieti, per coltivazione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Gli agenti della Polizia di Stato, dopo aver acquisito degli indizi, hanno predisposto un’articolata attività investigativa che ha permesso di accertare che la coppia nelle pertinenze della propria abitazione coltivava piante di cannabis indica.

Quindi, gli Agenti della Polizia di Stato, al termine di prolungati servizi di osservazione, hanno deciso di effettuare una perquisizione domiciliare che ha consentito di rinvenire e sequestrare all’esterno dell’abitazione dodici piante di cannabis indica, alcune in vaso ed alcune interrate, quest’ultime di un’altezza superiore ai 2 metri.

All’interno dell’abitazione, nella camera da letto della coppia  è stata rinvenuta e sequestrata una serra professionale dotata di lampada agli ioduri  metallici con motore di ventilazione e alimentatore per lampade, pronta all’uso ed oltre 10 grammi di hashish.

Entrambi gli arrestati sono stati messi a disposizione della locale Autorità Giudiziaria che ne ha disposto la traduzione in regime di arresti domiciliari nella loro abitazione per rispondere del reato di coltivazione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

condividi su: