Febbraio 2021

PIAZZA S. FRANCESCO: FERMATO PER UN CONTROLLO REAGISCE E COLPISCE UN AGENTE

cronaca

Gli Agenti della Squadra Volante dell’ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Rieti hanno arrestato il cittadino della Costa d’Avorio M.B., del 1996, domiciliato nel capoluogo reatino, resosi responsabile di lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale. 

Nella serata di venerdì scorso, una pattuglia della Polizia di Stato ha proceduto al controllo del giovane extracomunitario nella centralissima Piazza San Francesco. 

L’uomo, alla richiesta dei suoi documenti di identificazione, si è rifiutato di fornire le proprie generalità ed ha inveito contro gli Agenti, dapprima verbalmente e poi, con violenza, si è scagliato contro uno dei due operatori colpendolo violentemente e procurandogli delle lesioni fortunatamente non gravi. 

Solo grazie all’intervento di altri due equipaggi della Polizia di Stato lo straniero è stato bloccato e successivamente identificato in un cittadino della Costa D’Avorio, M.B. di 25 anni, residente nel capoluogo reatino. 

Lo straniero è stato arrestato e messo a disposizione della locale Autorità Giudiziaria che ne ha disposto la traduzione presso la sua abitazione, in regime di arresti domiciliari, in attesa di rispondere dei reati di lesioni e di resistenza a Pubblico Ufficiale. 

02_01_21

condividi su: