Novembre 2020

GRUPPO CONSILIARE PD A CALISSE "INTERVENGA SUI POSSIBILI AUMENTI DELLE TARIFFE IDRICHE"

acqua
"Il presidente della Provincia di Rieti Calisse intervenga immediatamente sui vertici di Aps per fare chiarezza e consentire ai cittadini reatini di poter godere di un servizio idrico efficiente e soprattutto con tariffe proporzionate - lo chiede il Gruppo Consiliare del Partito Democratico al Comune di Rieti - Il presidente Calisse, nella veste di presidente della Conferenza dei sindaci dell'Ato 3, dopo le ultime dichiarazioni del presidente di Aps Turina non può esitare un momento di più e richiamare alle loro responsabilità coloro i quali sono stati scelti dal centrodestra per gestire le risorse idriche nella nostra provincia.
Dopo mesi di indifferenza ai nostri appelli per ridurre le bollette dell'acqua per i nostri concittadini, oggi Turina candidamente ammette finalmente che il tema delle tariffe e quello degli investimenti non solo sono legati ma sono interconnessi. Turina non ha più alibi e perciò faccia in modo che le ingenti risorse economiche destinate al nostro territorio grazie al grande lavoro dei nostri esponenti in Regione, Zingaretti e Refrigeri in primis, possano essere utilizzate per le loro reali finalità.
Forse sarebbe opportuno che il centrodestra reatino si impegni di più e meglio sulla qualità del servizio idrico e sulle bollette che i cittadini sono costretti a pagare e poi si dedichino a faccende che seppur importanti sono secondarie come ad esempio i concorsi per il personale, le applicazioni internet o l'apertura di nuovi uffici"
Rieti, 11 novembre 2020
condividi su: