Novembre 2019

RIETI 2020, PARCO CIRCOLARE DIFFUSO

città

Confartigianato Imprese Rieti informa che è stato pubblicato il bando “Rieti 2020: Parco Circolare diffuso”, dal Comune di Rieti, che mette a disposizione incentivi volti alla riqualificazione delle aree urbane degradate della città di Rieti rientranti nel cosiddetto “Anello verde”.
L’obiettivo è quello di rivitalizzare la città da due punti di vista: da un lato rendendola più vivace con attività, servizi e persone, dall’altra erogando incentivi per le attività produttive, culturali e sportive, per stimolare la nascita di nuova imprenditorialità.

I benificiari del bando sono micro, piccole e medie imprese in forma singola, anche non ancora costituite. In questo caso dovranno impegnarsi a costituirsi e a mettersi in regola con gli adempimenti previsti per legge entro 45 giorni dalla data di comunicazione di ammissione, pena l’esclusione.

Sono ammessi all’agevolazione tutti gli ambiti economici, ad eccezione di particolari settori individuati dal bando. Sono richiesti, per le imprese già costituite, i seguenti requisiti:
• iscrizione in CCIAA;
• DURC regolare.

L’insieme degli interventi dovrà concorrere al miglioramento estetico-funzionale dell’ambiente di lavoro, garantendo una migliore e maggiore produzione e fruizione di prodotti e servizi. Si intendono quindi ammissibili i progetti volti alla:
• Riqualificazione di attività esistenti;
• Ampliamento di un’unità produttiva esistente;
• Attivazione di nuove PMI;
• Creazione di una nuova unità produttiva.

Sono riconosciute accettabile, seppur in diversa percentuale sul totale dell’investimento, le seguenti spese:
• Progettazione e studi;
• Opere edili e installazioni impianti;
• Costi del personale;
• Impianti, macchinari, attrezzature;
• Programmi informatici e brevetti.

L’importo delle spese riconosciute ammissibili deve essere minimo di 5.000 euro e massimo di 20.000 euro (al netto dell’Iva) anche a fronte di progetti di importo superiore.

Il contributo è concesso in regime ‘de minimis’ sotto forma di fondo perduto nella misura del 70% delle spese ammissibili del progetto.

Le domande potranno essere presentate dalle ore 9:00 del 10 gennaio 2020 alle ore 13:00 del 10 febbraio 2020. Confartigianato consiglia di prendere appuntamento presso i propri uffici entro il 23 dicembre 2019.

Per informazioni e per la presentazione dei progetti:
Ufficio Credito e Incentivi di
Confartigianato Imprese Rieti, Via F.lli Sebastiani 121
Veronica Ponte
0746218131
credito@confartigianatorieti.it

condividi su: