Gennaio 2019

PAOLUCCI "LA METANIZZAZIONE DELLA PIANA? UNA VITTORIA PER TUTTI"

amministrazione, rieti

“L’incontro dei giorni scorsi tra l’Amministrazione comunale di Rieti e i rappresentanti del Gruppo Estra cui fa capo la gestione del servizio di distribuzione del gas nel nostro territorio è una buona notizia. Si torna finalmente a parlare di metanizzazione della Piana Reatina e di quei famosi 27 chilometri da realizzare ormai da anni”. Lo dice Alberto Paolucci, Segretario generale della Uil di Rieti e della Sabina Romana.

“La progettazione sembra quasi ultimata, i fondi sembrano esserci – aggiunge Paolucci – restano solo gli ultimi adempimenti per affidare l’esecuzione dei lavori. Accogliamo positivamente questi passi in avanti, perché sono anni che denunciamo le gravi difficoltà quotidiane che sono costretti ad affrontare i cittadini che abitano questo territorio poco fuori le mura della città. Questo gioiello ambientale merita di più: metanizzazione, fogne, illuminazione decente, pulizia dei fossi, rifacimento del manto stradale”.

“Ci auguriamo che i lavori inizino presto – conclude Paolucci – Sarebbe una vittoria per tutti, amministratori e cittadini, se già dalla prossima primavera, quando il tempo sarà più clemente, le operazioni di posa del metanodotto possano vedere finalmente la luce. Comunque noi della Uil non abbassiamo la guardia, siamo e resteremo sempre vigili e attenti affinché non ci siano ulteriori ritardi per la realizzazione di questa opera che consideriamo strategica per il territorio. E saremo completamente soddisfatti quando vedremo che si realizzerà concretamente”.
 

condividi su: