Luglio 2018

NEWS

OPPOSIZIONE "IL VOTO PER LA MODIFICA CONCESSIONE CITTADINANZA 'IUS SOLI' ATTO DI INCIVILTA' "

amministrazione

"Sussulto della maggioranza: Dopo un anno di latitanza vota la modifica del regolamento per la concessione della cittadinanza onoraria “ius soli” voluta dalla precedente Giunta Petrangeli, ignorando il significato simbolico nei confronti dei bambini stranieri nati nella nostra città, con cui si era voluto dare un segnale di apertura e di civiltà come avviene nel resto d'Europa. 

La maggioranza, per cavalcare l'onda dell’intolleranza dilagante , cancella l’articolo, ignorando anche la precedente delibera che era stata votata dalla stragrande maggioranza del Consiglio comunale, anche da quasi tutti quelli che all’epoca sedevano nei banchi dell'opposizione.  Un chiaro Atto di inciviltà, contro quello che era semplicemente un Atto simbolico di protezione e di tutela dei soggetti più deboli: I BAMBINI".
 
(nota unitaria Gruppi opposizione Comune Rieti)
condividi su: