Giugno 2020

RIETI, OPPOSIZIONE: "ENTRATE A ZERO, CONSULENZE ALLE STELLE"

"La giunta di centrodestra conferma la propria propensione ad affidare incarichi esterni, peraltro sempre agli stessi soggetti, piuttosto che valorizzare il personale interno certamente più capace di tanti blasonati consulenti - Dichiarano i gruppi Consiliari di RietiCittàFutura Pd Psi Possibile - Ormai da mesi ascoltiamo lamentele da parte di nostri concittadini che hanno ricevuto avvisi di accertamento dal comune completamente sbagliati. Avvisi inviati a deceduti, per immobili venduti, ad uno degli eredi scelto a caso senza tener conto della successione e chi più ne ha più ne metta. Quello che i cittadini non sanno è che tali avvisi non sono stati emessi dai dipendenti comunali che improvvisamente hanno perso il lume della ragione ma da una società esterna chiamata KIBERNETES, molto cara alle amministrazioni di centro destra del Comune di Rieti visto che ha fatturato varie centinaia di migliaia di euro ai tempi delle prime giunte Cicchetti ed Emili e che ora è tornata in auge. Le indiscrezioni che trapelano dal palazzo di un ingente disavanzo nel consuntivo 2019 per mancanza di entrate sembrano confermare la sensazione che il recupero dell’evasione affidata ad una ditta esterna sia stato un disastro totale, e avvalorano ancora di più la scelta della nostra amministrazione di gestire le entrate con uno specifico ufficio le entrate dell’ente e di valorizzare il personale interno con progetti di recupero evasione."

condividi su: