Giugno 2020

IN OCCASIONE DEL 67ESIMO ANNIVERSARIO ARCHIVIO STATO RIETI INAUGURA UN NUOVO SITO INTERNET

Un compleanno particolare per l’Archivio di Stato di Rieti. In occasione del 67º anniversario della sua istituzione, avvenuta il 15 giugno 1953, è online, infatti, il nuovo sito internet dell’Istituto.
Lo spazio web è raggiungibile al seguente indirizzo  www.as-ri.beniculturali.it e la pubblicazione arriva alla fine di un processo iniziato grazie alla messa a disposizione della struttura e delle funzionalità da parte dell’Istituto centrale per gli archivi (Icar) del Mibact che ha sviluppato la piattaforma e a cui va un particolare ringraziamento per la disponibilità mostrata. Il nuovo sito è un’importante novità poiché gli utenti possono accedere a numerose informazioni circa il patrimonio custodito, i servizi al pubblico, le attività di valorizzazione con iniziative e progetti, la sezione informativa dedicata alla trasparenza amministrativa e le procedure di ingresso alle sale a seguito delle disposizioni per il contrasto al contagio da Covid-19. La consultazione del sito internet permette di conoscere i complessi archivistici con una relativa guida alla consultazione, le note circa le vicende passate del territorio reatino e la sua evoluzione storico-politica. Utili strumenti di ricerca per orientarsi nella complessità amministrativa che ha caratterizzato la provincia reatina. Ampie sezioni di informazioni sono, inoltre, dedicate ai servizi al pubblico come la sala di studio, la biblioteca, le ricerche catastali e per corrispondenza e la riproduzione di documenti. Nel menù della piattaforma anche le attività dedicate al servizio didattico, ai laboratori digitale, di cartotecnica e ai recuperi archivistici effettuati negli anni. Oltre la tutela e la conservazione, le attività istituzionali riportate sul web sono concentrate anche sulla valorizzazione e in questa sezione sono proposte le iniziative e i progetti, le pubblicazioni, le mostre e gli eventi che si sono succeduti in questo passato recente. La precedente versione del sito continuerà, infatti, a essere online ( www.asrieti.it ) e un link per raggiungerlo è visibile sul nuovo spazio web. La decisione di mantenere consultabile la versione precedente è finalizzata al mantenimento dell’ampio materiale costituito dagli ultimi quindici anni di attività dell’Istituto nella ricerca, nelle pubblicazioni e nelle iniziative. Un vero e proprio patrimonio di memoria e divulgazione. Pertanto, il sito precedente rappresenterà una sorta di archivio online e sarà fruibile finché non verrà completata la transizione del materiale verso il nuovo spazio internet dell’Archivio di Stato reatino.

condividi su: