Gennaio 2018

PROVINCIA

NEI GUAI UN CINQUANTENNE DI CANTALICE

In possesso di un fucile rubato

sicurezza

Nel corso di serrati controlli e verifiche sulla corretta tenuta di armi da parte dei possessori effettuati dai reparti del Comando Provinciale Carabinieri Di Rieti, nella giornata di ieri, i militari della stazione di Cantalice al termine di una serie di controlli nell’ambito del territorio, hanno denunciato in stato di liberta’, un cinquantenne del luogo per il reato di ricettazione di armi e possesso illegale di munizioni.

A seguito di perquisizione domiciliare, l’uomo al quale e’ fatto divieto a seguito di decreto prefettizio, di detenere armi, e’ stato trovato in possesso di un fucile semiautomatico cal. 12 che da accertamenti effettuati, e’ risultato provento di furto a milano nel 2013. la perquisizione ha permesso di rinvenire inoltre, 81 cartucce per fucile cal. 12 caricate a “palla” e “piombo spezzato”.

Il tutto e’ stato ovviamente sequestrato e l’uomo dovra’ ora rispondere innanzi al magistrato, del reato di ricettazione e detenzione illegale di munizionamento.

condividi su: