Novembre 2020

MULTATE 3 PERSONE PERCHÉ SENZA MASCHERINA

Inoltre non mantenevano la prevista distanza di sicurezza con altre persone.

salute, sicurezza

La Questura di Rieti, anche in considerazione dell'andamento della curva epidemiologica, continua incessantemente nell'attuazione di servizi di controllo straordinario del territorio, finalizzati alla verifica del rispetto delle misure di contrasto alla diffusione del contagio da coronavirus, nonché per il rafforzamento dell'azione della Polizia di Stato nel contrasto dell'illegalità diffusa, in particolare dei furti e dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Nella giornata di ieri, infatti, sono state disposte dal Questore di Rieti Dott.ssa Maria Luisa Di Lorenzo una serie di operazioni di controllo straordinario del territorio ad alto impatto, in particolare nel capoluogo reatino, con l'impiego degli equipaggi delle Volanti della Questura di Rieti e con il concorso di pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Lazio, appositamente richieste al Dipartimento della Pubblica Sicurezza.

Nel corso delle operazioni, che hanno visto impegnate 9 pattuglie della Polizia di Stato, nella fascia serale e notturna sono state controllate oltre 100 persone e 70 autoveicoli.

I controlli hanno comportato anche la contestazione di 3 illeciti amministrativi per altrettanti individui che non indossavano protezioni alle vie respiratorie e non mantenevano la prevista distanza di sicurezza con altre persone.

11_11_20

condividi su: