Luglio 2020

L'UGL IN VISITA AL COMUNE DI RIETI. TRA I TEMI DIBATTUTI IL TERMINILLO E LA SALARIA

politica

"Ha fatto tappa a Rieti il Tour del UGL, l'iniziativa che stanno portando avanti il segretario regionale Armando Valiani e il vice segretario generale nazionale Luigi ulgiati, momenti di confronto con i territori per analizzare la situazione attuale e studiare possibili soluzioni di rilancio futuro. I due rappresentanti sindacali ed il Segretario UTL Rieti Pietro Santarelli hanno incontrato il vicesindaco di Rieti Daniele Sinibaldi, l'assessore alle Innovazioni Emiliana Guadagnoli. Un confronto su temi caldi che riguardano il territorio Reatino ancora alle prese con la ricostruzione post terremoto, con problemi infrastrutturali, la difficile ripresa delle attività commerciali dopo il lockdown e mancati investimenti regionali che non consentono la crescita. In particolare i rappresentanti sindacali Hanno raccolto il rammarico degli amministratori dopo che la Regione Lazio ha chiesto una serie di integrazioni alla documentazione per il  progetto di riqualificazione degli impianti sciistici del Terminillo. Il timore è che si tratti di una presa di tempo per bocciare il piano: "In questo caso - sottolineano i rappresentanti dell'Ugl - si darebbe un colpo letale all'economia locale, visto che la montagna è una risorsa turistica in grado di creare posti di lavoro e nuova ricchezza. Sarebbe opportuno da parte della Pisana un'attenta analisi della situazione per non gettare in fumo la possibilità". Tra i temi dibattuti anche quello della Salaria, infrastruttura fondamentale per l'intera provincia, oggetto di campagna elettorale, salvo poi lasciare la situazione esattamente com'è da decenni. Sono stati molti gli annunci che per cittadini e imprenditori si sono rivelati una vera beffa, diverse volte è stata paventata la possibilità di istituire le quattro corsie sulla Salaria ma tutto è ancora fermo: "Le infrastrutture, che come Ugl abbiamo sempre ribadito sono fondamentali per lo sviluppo del territorio, vanno ampliate e della Salaria è arrivato il momento di passare darle intenzioni ai fatti".
 10_07_20
 
 

condividi su: