Novembre 2018

NEWS

LORENZONI, NESSUNO SPOSTAMENTO DEL CAPOLINEA PER I PENDOLARI REATINI

pendolari


Come scritto nella delibera di giunta del Comune di Roma, lo spostamento del capolinea dei bus ad Anagnina riguarda i pullman interregionali, nazionali e internazionali in arrivo a Roma.
Nessun cambiamento quindi per i pendolari della Provincia di Rieti.

Ormai quasi un anno fa, nell'ottobre del 2017, l’assessore alla Mobilità Linda Meleo aveva spiegato: "Abbiamo intimato a Tibus il rilascio dell’area”. Poi la denuncia: “Il consorzio Tibus occupa questi spazi abusivamente da marzo 2016 e noi lo sappiamo bene dato che ci siamo rifiutati di prorogare questa concessione, del tutto surreale, sottoscritta nel 1999."

Il mancato aggiornamento del canone per la concessione della gestione dell’autostazione Tibus a Tiburtina avrebbe causato alle casse del Campidoglio perdite per 4 milioni di euro. Ad accertarlo il Nucleo anticorruzione della Guardia di Finanza al termine di un indagine coordinata dalla Corte dei Conti di Roma. Il danno erariale, secondo i magistrati contabili, è ascrivibile a sei dirigenti comunali che nel 2008, scaduta la concessione risalente al 1999, hanno prorogato l’affidamento fino al 31 marzo del 2016 alle stesse condizioni economiche.
  

condividi su: