Luglio 2019

NEWS

LICEO VARRONE, SI INDAGA PER POSSIBILE INCENDIO DOLOSO

sicurezza

(di Simone Vulpiani) Le fiamme sono state subito spente dall'intervento dei Vigili del Fuoco ma ciò che ancora brucia è l'indignazione per il gesto. Non è ancora certo se l'incendio sia doloso o colposo ma il degrado rinvenuto nel locale dato alle fiamme ha gettato una luce su una Rieti poco conosciuta dove convivono paura e solitudine. Nel seminterrato del Liceo è infatti stato scoperto dalle Forze dell'Ordine una sorta di riparo per tossicodipendenti dove di notte le persone si ritrovano indisturbate scavalcando la palizzata sulla strada. "Una situazione che non può sussistere in pieno centro ed in uno degli edifici storici della città", proprio su questa vicenda e con questi toni si è espresso il Presidente della Provincia Calisse, responsabile dell'ente che gestisce le scuole secondarie in città. Se si scoprisse che l'incendio sia stato appiccato intenzionalmente, e così parrebbe visto che la Scientifica ha rinvenuto delle sedie accatastate e bruciate, sarebbe un gesto gravissimo nei confronti dell'edificio ma anche della cultura che quel luogo rappresenta. Gli inquirenti sono al lavoro per cercare il responsabile provando a delineare un identikit anche ascoltando le persone che vivono nel luogo. La cosa certa e che ci si augura è che da oggi in poi ci sia una attenzione maggiore per contrastare qualsiasi forma di degrado che rischia di colpire luoghi e persone che vivono e lavorano in una bella realtà come quella del centro città da valorizzare.

condividi su: