Giugno 2019

EVENTI E MANIFESTAZIONI

LE MAGNIFICHE TERRE DI CENTRO

ricostruzione

Cooperazione, sviluppo territoriale, turismo sostenibile: il futuro delle comunità nel cuore dell’Appennino. Laga Insieme Onlus ha organizzato un incontro per domenica 9 giugno alle ore 10.30 nell'area Food di Amatrice, nel corso del quale, alla presenza di Tour Operator Italiani verrà illustrato un progetto di turismo organizzato nei Comuni di: Montefortino, Montemonaco, Montegallo, Norcia, Arquata del Tronto, Accumoli, Amatrice, Campotosto, Capitignano


 PROGRAMMA


Ore 11,00 Presentazione ufficiale del progetto LE MAGNIFICHE TERRE DI CENTRO
TREKKING - EQUITAZIONE - CAMMINI ESPERENZIALI: natura, alte vie, arte, storia, musica, cultura, enogastronomia, usanze e tradizioni
- Percorso Appennino Marathon Bike ed E-Bike

Ore 12,30 Degustazione pasta all’amatriciana e prodotti tipici accompagnati dai vini dell’Azienda agricola Casale del Giglio

Come nasce il progetto...

il 15 settembre 2018, a Recanati, si è svolta una iniziativa inserita nell’ambito dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018 sul tema “Le magnifiche terre di centro: Salvare la memoria tra distruzione e rinascita”. Si tratta delle terre colpite dai terremoti del 2016 e 2017, che gravitano sui due Parchi Nazionali del centro Italia.

Sotto l’alto patrocinio del Parlamento Europeo con la partecipazione del Vice Presidente Fabio Massimo Castaldo è stato ufficializzato il Protocollo di Intesa approvato dagli Enti Parco del Gran Sasso-Monti della Laga e Monti Sibillini. Il protocollo firmato mira a facilitare e sostenere forme di collaborazione finalizzate a progetti di rinascita basati sulla tutela e valorizzazione del patrimonio culturale materiale e immateriale dei rispettivi territori.

Nel corso dell’incontro inoltre è stato presentato un primo progetto relativo ad  un percorso escursionistico che coinvolge due parchi Nazionali: Gran Sasso Monti della Laga, Monti Sibillini; quattro Regioni: Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo; nove Comuni: Montefortino, Montegallo, Montemonaco, Arquata del Tronto, Castelluccio, Accumoli, Amatrice, Campotosto, Capitignano.

Il progetto è già stato  proposto alla Borsa del Turismo di San Benedetto del Tronto nel mese di agosto scorso e ha riscosso il plauso e l’interesse di diversi Tour Operator e Agenzie presenti sia italiani che esteri. Un progetto che si sta man mano perfezionando e si sta realizzando con il coinvolgimento diretto delle comunità interessate.

L'incontro che si è tenuto presso il Comune di Arquata del Tronto il 14 gennaio u.s., alla presenza dei rappresentanti dei Parchi, Regioni e Comuni, ha dato il via ad una serie di incontri con le comunità dei Comuni interessati, volti alla pianificazione del progetto.

 

Ora stiamo lavorando  per aprire collaborazioni con il mercato  turistico  e quindi   valorizzare sempre di più il patrimonio culturale e naturalistico dei territori del cratere.

Stiamo costruendo un portale  con l’intento di valorizzare tutto il territorio e tutte le sue peculiarità, le strutture ricettive e di ristorazione, le  aziende dell'agroalimentare e del turismo.

Si sono già svolti una serie di sopralluoghi con esperti  per verificare l'agibilità  e il livello qualitativo delle strutture ricettive. 

Sabato 8 e domenica 9  giugno p.v. si svolgerà un primo Educational Tour  con alcuni Tour Operator riuniti nell'Associazione Inside Marche; un'azione propedeutica per  poi presentarci  al mercato nazionale e internazionale: fiere d'autunno, Enit, MULA, TTG di Rimini, BIT ecc.

condividi su: