Luglio 2020

“BELLA DE NONNA!” GRAN BELLA FOTO: SECONDA AL CONTEST ACRI

Bella de nonna!”: la foto della signora Elisa ricoverata all’Alcim di Contigliano che rivedeva la nipote Veronica dopo due mesi grazie ai tablet donati dalla Fondazione Varrone, è arrivata seconda al contest nazionale di Assifero e Acri pensato per dare visibilità a Fondazioni e enti filantropici. La foto, scattata da Cosimo Boccia della Heart Life e generosamente concessa dalla famiglia Galloni-Cantonetti, si è classificata seconda nella sezione Salute e povertà economica, subito dopo quella della Fondazione Crt di Torino sulle Grandi Officine di Riparazione di Torino trasformate durante l’emergenza in ospedale temporaneo con 100 posti letto. “Quella foto, insieme alle altre che ricevemmo dall’Alcim, ci fece commuovere tanto era forte e sincera, al punto di farne una pubblicazione, insieme a quelle dei testimonial di DajeRieti – ricorda il presidente Antonio D’Onofrio – Una foto scattata non da un professionista ma da un operatore sanitario con uno smartphone, ma le mani di quella nonna che sfiorano il volto della nipote dal tablet sono una immagine talmente potente che è arrivata diritta anche al cuore della giuria”. Questa ed altre foto – vincitrici delle categorie Cultura e Ambiente – concorreranno a “Focus Philanthropy” lanciato da Dafne (il network europeo delle associazioni nazionali di fondazioni) per valorizzare l’impegno delle Fondazioni nel campo della solidarietà e dell’animazione sociale e culturale. Le foto (qui quelle selezionate dall’Acri tra le Fondazioni di origine bancaria https://www.acri.it/2020/07/09/concorso-fotografico-focus-philanthropy-i-vincitori/) verranno valutate da una giuria e Dafne annuncerà le vincitrici il 1° ottobre 2020, in occasione della Giornata Europea delle Fondazioni e dei Donatori.

condividi su: