Febbraio 2018

#ORGOGLIO REATINO

LA TESI DI LAUREA DI MAYA BATTISTI PREMIATA

Talenti che danno speranza

cultura

Il 17 febbraio al teatro Comunale di Nardo' (Lecce), nell'ambito delle iniziative dedicate al poeta e traduttore salentino Vittorio Bodini, uno dei maggiori interpreti e traduttori italiani della letteratura spagnola , i cui studi e traduzioni sono ancora oggi reputati dei modelli, è stato conferito a Maya Battisti, laureata in Filologia Moderna presso l'Università degli studi di Firenze ma originaria di Poggio Bustone, il premio per la tesi di laurea " Vittorio Bodini - La Spagna alla Radio Testi Inediti e Dispersi" discussa nell'anno accademico 2016/2017, relatrice Prof.ssa Anna Dolfi . La tesi ha richiesto un lungo lavoro di studio e una laboriosa ricerca presso l'archivio di stato di Roma e la Rai radiotelevisione italiana. Il bando, pubblicato lo scorso ottobre ha raccolto adesioni dalle piu prestigiose università italiane e straniere. L'importante premio è stato conferito a Maya Battisti dal Centro Studi Bodini alla presenza di personalità della cultura e della società civile nella splendita cornice del Teatro di Nardò. Talenti come quello di Maya Battisti accendono una speranza e uno stimolo per i tanti giovani che, pur provenienti da una piccola scuola e consapevoli delle difficoltà che comporta il vivere nella nostra terra, non vogliono arrendersi!

 

condividi su: