Maggio 2019

REGISTRO DI CLASSE

LA SCUOLA DI RIETI AL CENTRO DELL'ITALIA

Innovazione

(di Nome Officina Politica) La Scuola al centro, e le scuole di Rieti al centro dell’Italia. Una vivacità di iniziative, che aprono la città a contaminazioni, confronto e suggestioni dall’Italia verso la nostra provincia.

Inizia questo fine settimana Next RI-generation , evento del MIUR (collaborazione e partneship di Next Rieti, Diocesi di Rieti e della Scuola Interforze per la Difesa NBC – nextrieti.it) , la prima maratona digitale dedicata alla sismicità e allo sviluppo delle aree interne del territorio italiano, che vedrà la partecipazione di oltre 200 giovani da tutta Italia, con l’Istituto “Rosatelli”  scuola-capofila dell’organizzazione, la collaborazione tecnica dell’Istituto Alberghiero “Costaggini” e di tutte le istituzioni scolastiche del territorio reatino.

Una occasione straordinaria di esperienze per i ragazzi, dopo FuturAcqua, evento MIUR anch’esso, di giusto un anno fa (video youtube)

Una occasione che quest’anno si “contamina” con la Fiera di Primavera  , tappa conclusiva del programma di educazione imprenditoriale e alfabetizzazione finanziaria che da quattro anni Junior Achievement Italia  porta avanti nelle scuole reatine su iniziativa della Fondazione Varrone (fondazionevarrone.it)

E ancora, sabato mattina a Palazzo Dosi,  l’Open day “Sogna&Realizza , tappa finale dell’VIII concorso omonimo, promosso dalla Associazione Sogna&Realizza, che si presenta alla Città con i “sogni” scolastici dei ragazzi del  Liceo Scientifico C. Jucci tramutati in “progetti”.

Per non dimenticare, a chiusura delle celebrazioni per i 50 anni del Liceo Artistico A.Calcagnadoro, la consegna delle borse di studio ai ragazzi   finanziate dalla famiglia Angelucci con la collaborazione al progetto della Associazione Culturale Domenico Petrini   e la inaugurazione del busto bronzeo di Antonino Calcagnadoro realizzato dagli allevi della scuola.

Trovare, oggi in Italia, una Città che in un fine settimana mette insieme con un paragonabile fermento scolastico, con la collaborazione di MIUR, Scuole, Assocazioni, Fondazioni, Diocesi  ed Esercito, non crediamo sia così semplice.

condividi su: