Giugno 2018

SALUTE

LA FONDAZIONE DONA ATTREZZATURE ALL'OSPEDALE DE LELLIS PER 110 MILA EURO

salute

Deliberato un significativo contributo della Fondazione Varrone  finalizzato a rinforzare e migliorare la qualità delle prestazioni del nosocomio reatino. 

A seguito della richiesta inoltrata dalla direzione dell’Azienda sanitaria reatina, la Fondazione ha donato attrezzature all’avanguardia per un importo di 110 mila euro. 
L’atto pubblico di donazione è stato stipulato lo scorso 8 giugno .
Si tratta di strumentazione innovativa, in particolare un sistema doppler compumedics multiplo digitale con modulo ecografico comprensivo di kit per monitoraggio (caschetto headband con coperchio a vite) per sostenere l’attività clinica e preventiva del Reparto di Neurologia; 20 letti virgo elettrici a compassi di ultima generazione  e nuovi arredi che saranno utilizzati a seguito dell’imminente ristrutturazione e ammodernamento di alcuni Reparti. 

La Fondazione Varrone con l'obiettivo di risolvere concretamente le esigenze e le problematiche del territorio, ha accolto in questi anni le richieste dell'Azienda sanitaria locale iniziando un percorso sinergico con l'Ente,  finalizzato al miglioramento e alla salvaguardia della salute dei cittadini nonché a rendere l’Ospedale provinciale più competitivo. 
Dal 2014 la Fondazione Varrone ha erogato nel settore Salute Pubblica circa 264 mila euro  relativamente al Centro di Emodinamica, il Reparto di Cardiologia (apparecchiatura ultrasonografica endovascolare, un sistema di telemetria completo, pompe in fusione per 6 vie UTIC, contropulsore aortico, ecomatografo completo, il Simulatore lineare per la Radioterapia, il Videobroncoscopio, il bunker radioterapico. 
Interventi per il consolidamento dei Reparti con n.14 borse di studio per medici e paramedici, l'informatizzazione dell'azienda sanitaria, il progetto di umanizzazione.

condividi su: