Marzo 2018

LIBRI

LA BELLEZZA DI CUI HAI BISOGNO

Libro d'esordio per il reatino Francesco Rossi

libri

Francesco Rossi, 26 anni, è al suo primo libro “La bellezza di cui hai bisogno” (ed. RiStampa). Non è un saggio, un diario, un trattato filosofico o un romanzo. È una vera e propria raccolta di esperienze di vita, di storie e soprattutto riflessioni senza l’ardire di essere inattaccabili o scienza esatta, che l’autore, nel corso della sua vita, ha raccolto su pezzetti di carta e poi tramutato in un libro. L’intenzione de “La bellezza di cui hai bisogno” è intraprendere un percorso autore-lettore verso la scoperta della bellezza. Ma questa cos’è? E davvero ci si può arrivare? Il libro prova a dare una risposta. In prima persona, Rossi guida in uno scritto che assume anche tratti motivazionali, in una ricerca che, giusta o sbagliata, vuole condurre a una vita più bella e che invita a fermarsi e a riflettere soprattutto su di noi e su ciò che è davvero importante.
Un percorso tra i pensieri, le riflessioni e i valori di un giovane sui temi della vita nell’epoca del digitale e della vita che scorre velocissima. Un percorso - affrontato per primo dallo stesso autore - che invita a fermarsi e a riflettere soprattutto su di noi e su ciò che è davvero importante.
“Ma spesso la nostra vita è fatta di cose di cui noi non ci accorgiamo. Nella nostra vita è importante riconoscere la bellezza perché se impariamo a riconoscerla negli strati più nascosti di noi sempre, impariamo che la vita e le cose che accadono sono sempre qualcosa di estremamente importante. In fondo alle cose che facciamo ogni momento c’è un tesoro, un tesoro prezioso che non riusciamo ad apprezzare”

condividi su: