Gennaio 2021

NPC

KIENERGIA INCONTRA OGGI AL PALASOJOURNER SCAFATI

basket

di Roberto Guidobaldi - Oggi al Palasojourner ore 18 Kienergia Rieti, Scafati basket.
Non si va a vedere la classifica delle due squadre in campo, non si vanno a vedere gli arbitri designati, non si vanno  a vedere i giocatori che potranno scendere in campo,   non si dovrà vedere niente, si dovrà solo sentire, sul campo, battere il cuore di una città impaurita, ansiosa, delusa. Si dovrà sentire di rappresentare lo stato d'animo, la storia, l'onore dello sport e della nostra città.  Tattiche?? Attacchi??? Difese???? Nulla di tutto ciò può valere se non è fatto con grinta, voglia, rabbia, onore, orgoglio, tigna.  Ad oggi qualche appassionato, preso dal vortice di risultati negativi della Kienergia,  dice la sua a livello tecnico con giochi e schemi da proporre, con ruoli da sfruttare, acquisti da fare, colpe e multe da addebitare, senza ipotizzare che a soluzioni a cui arriviamo noi normali appassionati,  arrivano  gli addetti ai lavori.  Allenatore, staff che preparano gli allenamenti, studiano la squadre e gli avversari, preparano le partite in base alle situazioni tecniche proprie e degli altri e che conoscono la materia, perché è la loro professione, gli uomini a loro disposizione, la realtà delle cose. Tutto ciò non è  che basti per essere bravi ed infatti tante cose non stanno andando. Sembra proprio che manchi l'amalgama, l'armonia, la voglia,  la scintilla che in altre occasioni ha sempre creato una squadra vera. Venerdì, per cercare di trovare nuova unità d'intenti con i tifosi, il Presidente ha voluto un incontro aperto tra società, giocatori ed appassionati. Ognuno avrà tratto le proprie conclusioni anche sulle delicate questioni che hanno coinvolto il giocatore Sanguinetti e sul momento morale ed umorale che tutti stanno sicuramente subendo. Certo è  che se il pubblico avesse potuto assistere agli incontri, in primis non saremmo arrivati a simili risultati, e se ci fossimo malauguratamente arrivati,  beh... i tifosi avrebbero saputo cosa fare per far sentire la loro delusione... LIVE  non dalle tastiere di FB.

condividi su: