Settembre 2020

ITALIAVIVA: "COMUNI ANCORA IN TEMPO PER TROVARE LUOGHI ALTERNATIVI AGLI EDIFICI SCOLASTICI PER IL REFERENDUM DEL 20 E 21 SETTEMBRE"

"Tutti i Comuni della nostra Provincia sono ancora in tempo a trovare luoghi alternativi agli edifici scolastici per il Referendum del 20 e 21 settembre 2020 - dichiara in una nota il Dirigente di Italia Viva Simone Miccadei - Ho letto con piacere il comunicato stampa del Sindaco di Contigliano Paolo Lancia,  che ha deciso di organizzare i seggi elettorali per il referendum costituzionale del 20 e 21 settembre 2020 nei locali del Centro Pastorale di San Michele Arcangelo in Contigliano. Noi di Italia Viva Greccio e di Rieti ci auguriamo che anche altri Sindaci del nostro territorio abbiano il coraggio e si impegnino per trovare luoghi alternativi agli edifici scolastici come ha fatto il primo cittadino di Contigliano. Il Governo e la Regione Lazio hanno deciso, di non posticipare l’apertura delle scuole al 24 settembre, una decisione che ci rammarica ma che non deve essere da scusa per gli amministratori locali che hanno la possibilità e l’autonomia di individuare luoghi diversi per i seggi del referendum . La scuola riaprirà il 14 settembre 2020 e chiudere solo dopo pochi giorni per utilizzare le sedi scolastiche per il referendum è da irresponsabili. Purtroppo la pandemia non è stata ancora sconfitta ma chi amministra non si deve arrendere e come ha dimostrato Paolo Lancia, spazi alternativi esistono e vanno trovati per permettere ai nostri figli di non perdere altri giorni preziosi di scuola. In tutti i Comuni della nostra Provincia, ci sono palestre e luoghi a sufficienza per organizzare l’afflusso degli elettori in spazi ampi e perfettamente accessibili, che una volta sanificati possono tranquillamente garantire lo svolgimento delle votazioni."

condividi su: