Giugno 2018

SPORT

INAUGURATI I DUE CAMPI DI BASKET DI VIA PIERLUIGI MARIANI E REGINA PACIS

città

Giornata ricca di emozioni quella di oggi per l’inaugurazione di due campi di pallacanestro, uno presso il parco di via Pier Luigi Mariani ed il secondo nel quartiere di Regina Pacis. I campi sono stati realizzati grazie alla collaborazione della Npc Rieti Pallacanestro, la Erg e i Lions Club Rieti Host.

Per Giuseppe Cattanti, Presidente della NPC, il progetto realizzato è particolarmente sentito: “Sono due opere importi ed è un’emozione particolare essere qui con così tanti giovani. Vedo molti volti conosciuti che mi ricordano la giovinezza passata proprio a giocare in questo campo. È un sogno che per me si realizza, nato già con Don Fabrizio e continuato con Don Ferdinando e ovviamente reso possibile anche grazie all’apporto dei Lions e di Erg

Soddisfazione anche per i Lions Club Rieti Host come sottolineato dall’ Avv. Costanzo Truini:  Come Lions Club Rieti Host abbiamo fortemente voluto queste opere, in un momento storico come questo, dove gli enti hanno forti difficoltà economiche, riteniamo che le associazioni non possano tirarsi indietro di fronte alle necessità della città. Con Cattiani, anche lui socio Lions, è bastato uno sguardo per decidere di riportare agli antichi splendori questi due campi che hanno visto crescere generazioni di ragazzi tra cui anche il grandissimo Kobe Bryant.”

La sinergia tra le due realtà reatine è stata supportata anche della Erg, come descritto da Marcella Mignosa: “siamo contenti di aver aderito a questa iniziativa che rientra perfettamente nelle iniziative di responsabilità sociale che il Gruppo Erg conduce sin dall’inizio della sua attività produttiva nei territori in cui sono presenti gli impianti. È modus operandi di Erg quello di stringere dei veri e propri patti con le popolazioni che abitano questi territori e che puntano ad uno sviluppo sostenibile.”

Ora la palla passa ai ragazzi che speriamo possano utilizzare al meglio questi due campi e godersi nel miglior modo possibile la passione per la pallacanestro.

 

condividi su: