Settembre 2020

SALUTE

"IL VIRUS? NON L'ABBIAMO SFORNATO NOI. È CAPITATO"

salute

Riaprono da domani mercoledì 9 settembre tre dei punti vendita legati al panificio Sant'Agnese (sono due distinte le famiglie Fiorentini che operano nella panificazione). A tornare in attività saranno 'La Mattera'. 'Il fornaio' ed 'Acqua e Farina', i cui dipendenti sono stati trovati negativi al covid 19. Solo l'esercizio di Vazia "Dolce e Salato' resterà chiuso per il periodo di quarantena dopo la sanificazione effettuata da parte di una  ditta specializzata. Nei giorni scorsi la famiglia attraverso un suo membro aveva manifestato alla nostra redazione il rammarico per quanto avvenuto, con un po' di amarezza per la scarsa comprensione ravvisata dinanzi ad una situazione non certo derivante da una propria scelta e da cui nessuno può dirsi immune. "Abbiamo sempre osservato tutte le misure di prevenzione e continueremo a farlo, considerato il periodo intercorso tra il rientro ed il primo leggero manifestarsi del sintomo febbrile, non è detto che il contagio sia avvenuto necessariamente durante le vacanze" Intanto tutti i dipendenti sono stati sottoposti a tampone per scongiurare eventuali altri casi."La diffusione del virus Covid-19 a livello mondiale, come ormai attestato a livello scientifico, non può purtroppo essere bloccata da nessuno, ma di certo può essere contenuta con il rispetto delle norme igienico-sanitarie indicate a livello ministeriale nel nostro Paese ed alle quali il Panificio Sant’Agnese si è da sempre allineato, a tutela di tutta la forza lavoro in carico nei propri punti vendita e di tutta la Clientela che sarà lieto di accogliere nuovamente a partire da domani, dopo alcuni giorni di dovuta chiusura per i necessari accertamenti" dichiara la proprietà.

08_09_20

condividi su: