Gennaio 2021

PROVINCIA

IL SINDACO DI CONTIGLIANO CONTESTA A ENEL L'INADEGUATEZZA DEGLI INVESTIMENTI SULLE INFRASTRUTTURE

amministrazione
Con l'allegata nota odierna prot. n. 204/2021 il Sindaco di Contigliano contesta ad ENEL la disastrosa situazione delle infrastrutture elettriche nel nostro territorio - di nuovo verificatasi nelle ultime quattro giornate, per effetto della nevicata del 5 gennaio.
Si esprime apprezzamento per il grande lavoro delle squadre ENEL sul territorio - tecnici e operai incessantemente impegnati in riparazioni e ripristini.
Ma non è più accettabile l'incuria dell'Azienda, la carenza o l'inadeguatezza degli investimenti sulle infrastrutture e gli impianti. ENEL è di fatto responsabile di reiterata interruzione del pubblico servizio, che dovrebbe garantire e che i contribuenti pagano a caro prezzo.
09_01_21
condividi su: