Giugno 2020

SPORT

IL REAL HA UN NUOVO DIRETTORE GENERALE, DI LEGINIO

calcio a 5

Il Real Rieti è lieto di annunciare l’ingresso nello staff dirigenziale di Gabriele Di Leginio, al quale la società ha deciso di affidare un doppio incarico, quello di direttore generale, unitamente alla gestione della segreteria.

Nato a Rieti il 4 settembre 1990, dopo aver conseguito la laurea triennale in “Scienze del Turismo e dello Sport con indirizzo di governance” presso l’Università degli Studi di Teramo, ha portato a termine la laurea magistrale in management dopo aver frequentato l’Università degli Studi del Foro Italico. Tra le due lauree si è trasferito un anno a Madrid frequentando un corso internazionale post universitario in gestione sportiva, organizzato dalla Federcalcio spagnola e dalla Fifa.

In ambito lavorativo ha avuto modo di collaborare con l’area marketing del Livorno Calcio in serie B, con il L’Aquila Calcio in Lega Pro e per un breve periodo anche con la Npc Basket. Nella stagione 2017/2018 ha gestito la segreteria e la parte amministrativa della Maceratese, in serie C, poi per 5 mesi è stato il segretario del settore giovanile della Viterbese, per poi approdare al Fc Rieti neopromosso in serie C con cui è rimasto fino alla fine dell’anno solare 2019. Nell’ultimo periodo ha collaborato con la Creative Management Association srl (Cma), società di consulenza in ambito sportivo e culturale.

Da domani, lunedì 15 giugno, Di Leginio prenderà servizio presso la segreteria del Real Rieti, la stessa gestita negli ultimi 6 anni dalla professionalità della signora Laura Marchetti, la quale resterà nella struttura organizzativa della società occupandosi degli aspetti amministrativi del club.

“Ringrazio il patron Roberto Pietropaoli e tutto il management del Real Rieti per avermi aperto le porte del PalaMalfatti e per avermi dato un doppio ruolo molto importante e di grande responsabilità per me. So di arrivare in una società ben strutturata che ormai da anni primeggia nel futsal italiano ed è un punto di riferimento per il sistema stesso. Darò il massimo per poter raggiungere gli obiettivi prefissati e portare sempre più in alto il nostro Real e la città di Rieti attraverso questo sport”.

A Gabriele Di Leginio la proprietà del Real Rieti, il presidente Giorgio Pietropaoli e tutto lo staff augura un buon lavoro, convinto di aver fatto una scelta funzionale al processo di crescita tecnico-sportivo-organizzativo della società puntando su un’altra eccellenza che il nostro territorio può offrire.

condividi su: