Novembre 2020

IL CENTRO STORICO DI FARA DIVENTA UN SET CINEMATOGRAFICO

Tratto dall’omonimo romanzo ‘L’Arminauta’ il nuovo film del regista Giuseppe Bonito

cinema

Il centro storico di Fara in Sabina trasformato in un set cinematografico. È quello che è successo in questi giorni, grazie alle riprese di "L'Arminuta", nuovo film del regista Giuseppe Bonito. Le riprese del film, tratto dall'omonimo romanzo di Donatella Di Pietrantonio, ambientato negli anni 50, si concluderanno oggi, e hanno animato in questi giorni il borgo di Fara. Incantato dal posto, il regista si è detto disponibile, in accordo con l’amministrazione comunale, a lavorare per inserire Fara nella Lazio Film Commission.

07_11_20

condividi su: