Giugno 2018

GALLERIA VALNERINA, CALABRESE PROPONE UN COMITATO DI PRESSIONE INTERREGIONALE

viabilità

A seguito dell'aggiornamento sull'allungamento dei tempi previsti per la riapertura della galleria Valnerina sulla Rieti-Terni, comunicato dal  Movimento 5 Stelle (leggi l'articolo), il consigliere comunale Giosué Calabrese, da sempre molto attento sul tema infrastrutture e isolamento della provincia, ha proposto la creazione di un comitato di pressione e monitoraggio su questa chiusura che tanti disagi comporta.
"Come previsto, la promessa dell'Anas di riaprire la Valnerina entro giugno mi pare sia già saltata e si parla "un po al buio" di una nuova data che potrebbe essere agosto/settembre - così spiega Calabrese - si ha la ragionevole convinzione che si stia edulcorando la pillola per oggettive difficoltà inerenti il tipo di intervento da effettuare. Riteniamo che l'attesa inerte non basti più ed occorra un comportamento proattivo da parte di cittadini volenterosi. Da qui la proposta di costituire un comitato di pressione interregionale umbro-laziale, a partecipazione libera e volontaria, che affianchi le Istituzioni e svolga attività di monitoraggio sulle attività con ricognizioni settimanali sull'andamento lavori. Mattia Nannurelli, già impegnato sul tema sul fronte ternano ha già avviato pari iniziativa su quel territorio e a breve verranno definite in maniera più analitica le iniziative da portare avanti. Ogni apporto sulla vicenda e' gradito ed utile" 

condividi su: