Luglio 2018

NEWS

FONTE COTTORELLA, ESPOSTO DELLA CISAL SULLA MANCATA CITTADELLA

amministrazione

Marco Palmerini, in qualità di segretario della Cisal ha presentato un esposto alla Regione Lazio a proposito  il rinnovo della concessione mineraria di acqua minerale denominata “Fonte Cottorella” sita in territorio Comune di Rieti, rilasciata con Deliberazione di Giunta Regionale Lazio N. 10033 del 28/11/1989 della durata di anni trenta e pertanto in scadenza al prossimo 27/11/2019, affinché possano essere avviati gli opportuni accertamenti.

L’atto deliberativo del rinnovo della concessione del 1989 approvava un programma tecnico-finanziario per la realizzazione del complesso di pubblica utilità da realizzarsi nella sua interezza entro il termine di 4 anni  dalla data di emanazione della delibera.

A tutt’oggi non risultano  realizzati buona parte degli interventi previsti del considerevole impegno finanziario per la s.p.a., pari a circa 1.940.000.000 delle vecchie lire

Palmerini  chiede che vengano disposti gli opportuni accertamenti per valutare se siano stati rispettati gli obblighi in capo alla s.p.a. “Antiche Fonti Cottorella”, e nell’eventualità che sia avviata ogni azione necessaria a tutela della salvaguardia e sviluppo dello stabilimento termale così come disposto nell’atto deliberativo di rilascio della concessione nell’esclusivo interesse della comunità locale.

 

condividi su: