Giugno 2019

SPORT

FINE SETTIMANA A FIRENZE PER LA STUDENTESCA RIETI “ANDREA MILARDI” – IN SCENA LA FINALE ORO DEL CAMPIONATO ITALIANO DI SOCIETA’ ASSOLUTO

atletica

(di Franco Pica) Dopo aver disputato con successo la 2^ prova dei CDS Regionali assoluti, ospitati al Raoul Guidobaldi il 1 e 2 giugno scorsi, in concomitanza con prove analoghe svoltesi in altre 7 sedi di gara su tutto il territorio nazionale, anche quest’anno le formazioni assolute della Studentesca, sia donne che uomini, si apprestano a lottare per la conquista del titolo tricolore. Lo “SCUDETTO”. Anzi nel nostro caso le due squadre si presentano come detentrici del titolo in quanto lo scorso anno, per la prima volta nella storia dei campionati di società, si sono aggiudicate entrambi i titoli. Per un complesso sistema di definizione delle società che accedono alla finale, viene stabilito che la squadra campione in carica viene comunque ammessa alla lotta per il titolo a condizione che realizzi 15500 punti al termine delle varie prove di qualificazione. Alla vigilia dei CDS tenuti a Rieti le donne avevano già confermato il punteggio necessario mentre agli uomini occorrevano ancora 2000 punti. Gli esiti delle gare, con competitors di altissimo livello con le migliori società del Lazio in campo, hanno alla fine incrementato il bottino delle ragazze portandosi nel ranking nazionale a 16284 punti dietro solo alla Bracco Atletica. Mentre i maschi sono riusciti a staccare il pass raggiungendo la soglia dei 15749 punti ed occupando il nono posto tra le società qualificatesi. Questo è quello che è finora. Adesso si riparte da zero per le sfide decisive e stavolta conteranno i piazzamenti delle singole gare. Nella Finale Oro, che vedrà impegnate 13 squadre maschili e 14 femminili, ogni formazione può partecipare con un solo atleta per specialità e una sola squadra per ciascuna staffetta, con punteggi a scalare. La classifica di società, sia maschile che femminile, è stilata sommando un massimo di 18 punteggi su 20 gare. Di seguito la composizione delle due squadre con i nomi e le prove in cui i nostri portacolori saranno impegnati. Per i maschi: 100/200 Andrew Howe, 400 Giorgio Trevisani, 800 Matteo Frattucci, 1500 Mohad Abdikadar, 5000 Marco Ranucci, 3000siepi Lorenzo Bufalino, 110hs Giacomo Salvatore, 400hs Leonardo Capotosti, Alto Matteo Di Carlo, Lungo Gabriele Chilà, Triplo Daniele Cavazzani, Asta Leonardo Orlandi, Peso/Disco Sebastiano Bianchetti, Giavellotto Giovanni Bellini, Martello Gabriele Amadei, Marcia Matteo Piervincenzi, Staffetta 4x100 Giordano, Esposito, Morseletto, Rinaldi, Staffetta 4x400 Bianchini, Filippini, Trevisani, Howe. Per la formazione al femminile invece gareggeranno: 100/200 Chiara Gherardi,,400 Benedicta Chigbolu, 800 Maria Enrica Spacca,1500 Flavia Ferrari,5000 Laila Soufyane, 3000siepi Giorgia Forastiero, 100hs Giulia Latini, 400hs Olga Plakhina, Alto Chiara Crippa, Asta Roberta Bruni, Triplo Martina Di Pietro, Lungo Cecilia Rinaldi, Peso Martina Carnevale, Disco Katarzyna Hnatiuk, Martello Cecilia Desideri, Giavellotto Elisa Lobascio, staffetta 4x100 Ruggeri, Gherardi, Latini, Chigbolu, staffetta 4x400 Marchetti, Spacca, Simonelli, Chigbolu. Questo invece il complesso delle società finaliste:

Club maschili: Atl. Biotekna Marcon, Atl. Firenze Marathon, Atl. Vicentina, Athletic Club 96 Alperia Bolzano, Atl. Cento Torri Pavia, Enterprise Sport & Service, Pro Sesto Atletica, La Fratellanza 1874 Modena, Studentesca Rieti Andrea Milardi, Cus Parma, Atl. Lecco Colombo Costruzioni, Atl. Futura Roma, Trieste Atletica
Club femminili: Bracco Atletica, Studentesca Rieti Andrea Milardi, Acsi Italia Atletica, Cus Pro Patria Milano, Atl. Vicentina, Atl. Brescia 1950 Ispa Group, Cus Parma, La Fratellanza 1874 Modena, Atl. Brugnera Friulintagli, Assindustria Sport Padova, Atl. Bergamo 1959 Oriocenter, Atl. Firenze Marathon, Gioiatletica San Marcellino, Gs Valsugana Trentino. Le gare potranno essere seguite in streaming su Atletica.Tv che trasmetterà l’intera manifestazione. Le gare saranno disputate sabato pomeriggio e domenica mattina all’ Asics Firenze Marathon Stadium che, per la cronaca, si trova a fianco dello stadio di calcio “Artemio Franchi”.

Per quanto riguarda una prudenziale previsione da parte dei vertici della Studentesca ci si attende la conquista di almeno uno dei gradini del podio. A questo punto non ci resta che salutare i nostri atleti con un caloroso e sentito in bocca al lupo!!!

condividi su: