Ottobre 2019

FI, INCONTRO A RIETI PER UN RILANCIO A LIVELLO REGIONALE

politica

Un incontro politico per fare il punto della situazione sul partito di Forza Italia a livello regionale si è svolto ieri presso la sede del Palazzo della Provincia di Rieti. Presenti il vice coordinatore regionale azzurro Gianluca Quadrini, il coordinatore provinciale e responsabile Regionale per Emergenze e Prevenzioni di Forza Italia, Sandro Grassi, il gruppo di Forza Italia Giovani Frosinone, Matteo Conti e Norberto Masi, il consigliere provinciale di Rieti Fabio Nobili, il consigliere comunale di Rieti, Alberta Paris.

“L’incontro odierno a Rieti è particolarmente importante per il rilancio del partito di FI a livello regionale. Occorre ripartire dai territori, tutti insieme e con l’entusiasmo e il pragmatismo che ci accomuna. Rinnovo le mie congratulazioni per la nomina a coordinatore provinciale e responsabile Regionale per Emergenze e Prevenzioni di Forza Italia, all’amico Sandro, persona inestimabile, e punto di riferimento prezioso per l’area liberale in provincia di Rieti. La provincia di Rieti ha accusato come Frosinone i colpi della crisi economica soprattutto dopo il ridimensionamento operato dalla scellerata legge Delrio, per cui necessita di cambiare subito passo sviluppando politiche di ripresa economica ed occupazionale, con un occhio attento verso la sicurezza pubblica, scuole, strade e in particolare le tematiche ambientali.”

Sandro Grassi coordinatore provinciale FI ha dichiarato: “Desidero pubblicamente ringraziare il nostro vice coordinatore Gianluca Quadrini per l’impegno che quotidianamente mette a disposizione del nostro partito. Cercheremo di portare avanti una serie di iniziative concrete che possano rilanciare veramente l’azione del partito sul territorio. Noi siamo sicuri ancora più di prima e crediamo che FI sia il cuore pulsante del centrodestra. E’ un partito vivo da cui non si può prescindere poiché rappresenta quell’area moderata che come dice il presidente Berlusconi può nuovamente proiettare il cdx a governare il Paese.”

“Ho accolto con piacere l’invito di Gianluca Quadrini amico personale da tempo oltre che di partito -ha affermato Fabio Nobili-. Tutti i presenti con cui ci siamo confrontati oggi sono persone molto preparate e possono dare un profondo aiuto alla provincia di Rieti vista la carenza di personale che abbiamo dopo la scellerata riforma Delrio. La provincia di Rieti da circa un anno è nelle mani del cdx e cerca di riorganizzarsi concretamente”.

condividi su: