Aprile 2019

SPORT

FC RIETI, VITTORIA A PAGANI CHE' PAGA', 3 PUNTI D'ORO

calcio

( di Riccardo Di Genova)   Di fronte ad una Paganese all'ultima spiaggia e che ha venduto cara la pelle, il Rieti controlla senza grossi patemi per tutta la gara e, appena può cerca di portare insidie alla porta dei campani senza, peraltro. riuscire a pervenire al vantaggio. Lo fa, però al 79', quando un Marchi, autore dell'ennesima prova maiuscola, taglia da destra in area azzurra e viene messo giù. Rigore inecceibile, realizzato dall'ex Cernigoi con un destro che spiazza il portiere e 3 punti preziosissimi in una domenica davvero positiva, se si pensa che nel giro dei 5 minuti successivi, il Bisceglie, fino a quel momento in vantaggio a Catania, si fa prima raggiungere e poi superare dagli etnei, perdendo, di fatto, ben 5 punti da Rieti!

Le dichiarazioni di mister Capuano: "Siamo ad un passo dalla salvezza, oggi abbiamo messo un bel mattone. Una vittoria fondamentale su un campo molto difficile. Dopo le penalizzazioni e il cambio delle regole ora siamo ad un passo dal miracolo. È l'ennesimo risultato utile della mia gestione, non ho aggettivi per questi ragazzi, certo qualche merito ce l'ho anche io. Ora pensiamo alla prossima partita con il Siracusa."

Ora neanche il tempo per gioire e da stasera testa a Siracusa per il recupero di mercoledì contro i padroni di casa contro i quali, purtroppo, mancheranno Gigli e Marchi, entrambi ammoniti oggi e quindi squalificati per la trasferta siciliana.

I NUMERI - Con il quarto 1-0 nelle ultime sei partite, gli amarantocelesti alzano ulteriormente il valore delle proprie reti realizzate, poche nell'era Capuano (media 0,75) ma pesantissime (2 punti in media per ogni gol fatto!), contro una difesa sempre più ermetica (stessa media di 0,75 gol subiti a partita) e al quarto "clean sheet" nelle ultime 6, per una SQUADRA sempre più SOLIDA e CONCRETA!

condividi su: