Dicembre 2019

CALCIO*

FC RIETI PRESENTA IL NUOVO TECNICO ROBERTO BENI

calcio
Conferenza stampa mattutina del presidente Riccardo Curci con il nuovo amministratore delegato  Fc Rieti Roberto Di Gennaro per presentare il neo tecnico Roberto Beni. 
Chi è Roberto Beni.
Classe 1967, Beni è nativo di San Benedetto del Tronto, città in cui Colantuono chiuso la carriera da calciatore nel 2002, iniziando quella da allenatore. Beni è stato suo assistente all’Atalanta, dal 2009, accompagnandolo anche nelle esperienze di Udine (2015/16) e Bari. Figlio d’arte, il papà Paolo è tra i recordman di presenze con la maglia della Sambenedettese. Dopo aver giocato per anni da difensore nelle categorie dilettantistiche marchigiane, ha cominciato la sua carriera di allenatore al Grottammare nel 2002/03 in Eccellenza, conquistando la promozione in serie D. Tra Interregionale ed Eccellenza ha guidato anche Civitanovese, Santegidiese e Fermana ma vanta pure esperienze come secondo di Davide Ballardini con Sambenedettese (in Serie C1 nel torneo 2004/05), Cagliari (Serie A 2005/06) e Pescara (Serie B 2006/07).
Queste le sue parole in conferenza stampa: “Sono  straconvinto di poterci salvare”. E ancora: “Ho allenato giovani e meno giovani, credo di poter dare il mio aiuto a una società importante come quella di Rieti, dove come obiettivo c’è la  salvezza assieme alla  valorizzazione. La cosa più piacevole di queste poche ore che sono qui, sono stati i 10 minuti col presidente: vorrei entrare nella sua mentalità. Sono felice di allenare qui. Spero di fare poche chiacchiere, anche perché i tifosi  ne hanno sentite tante. Sono un gran lavoratore, mi piace il campo e posso garantire serietà, impegno, umiltà. Ci sono problematiche  innegabili da risolvere. Tutti vogliamo il bene del Rieti. I tifosi mi hanno detto che sono in subbuglio: non c’è nulla da dire c’è solo da fare. Spero di recuperarli coi risultati”.
condividi su: