Giugno 2020

ESCE 'PRIVATE'. ALLA BASE COMPLICITÀ E SINERGIA

Quasi una riunione segreta quella che si è svolta nel pomeriggio al Polo culturale di Santa Lucia. Si presentava alla stampa il libro ‘Private’ 20 giornaliste nel tempo sospeso. Ed un conto è dire ‘venti’, altro vederle schierate: erano tante. Soddisfatte come chi torna da una missione, motivate e pronte a ripartire dopo essersi ricaricate, determinate nel perseguire il fine comune tra numerose peripezie ed impedimenti, come il non aver mai avuto la possibilità d’incontrarsi prima di oggi. Un abbraccio soffocato dalle regole anticovid, distanziamento ovviato grazie alle mascherine riproducenti la copertina del libro realizzata da Federico Battisti. Un progetto editoriale firmato Funambolo che sperano di poter presentare prima o poi alla città, così come promesso dall’assessore alla cultura Gianfranco Formichetti che, complimentandosi ha rilanciato “Dovete essere orgogliose di quanto fatto e sono sicuro che con la vostra tenacia potreste raggiungere anche un ulteriore difficile obiettivo: ricostituire l’Associazione Stampa reatina, andata smarrita da decenni. Fatelo voi, vi assicuro il mio appoggio come collega e in quanto assessore.”

Proverbiale la capacità di intrattenere delle donne, difficile quindi durante la conferenza stampa sintetizzare senza offrire la possibilità di parola a tutte, in una ‘nomination’ estemporanea che ha dipanato i vari aspetti della nascita del libro: una cena mancata, l’idea fulminante, la gestazione brevissima, la campagna ‘porta un amico’, la lievitazione della chat e il ‘restate connessi’ per votare ogni singolo aspetto del progetto. Ma è solo l’inizio di un estate che si profila abbastanza impegnativa per il gruppo chiamato in diversi Comuni della provincia a presentare quella che è anche un’iniziativa benefica a favore del Telefono Rosa a cui saranno devoluti i proventi spettanti alle autrici.

Sfogliandolo scoprirete i mondi privati di ciascuna, finestre aperte all’interno, piccole tessere di un mosaico in cui sarà possibile ritrovarvi, unite nel momento difficile della privazione delle proprie libertà.

I racconti, unici nella loro diversità, sono stati curati da Fabiana Battisti, Tania Belli, Paola Corradini, Paola Rita Nives Cuzzocrea, Raffaella Di Claudio, Eliana Di Lorenzo, Francesca Dominici, Ilaria Faraone, Alessandra Lancia, Daniela Melone, Chiara Pallocci, Sara Pandolfi, Alessandra Pasqualotto, Maria Luisa Polidori, Monica Puliti, Catiuscia Rosati, Francesca Sammarco, Stefania Santoprete, Elisa Sartarelli e Sabrina Vecchi.

La prefazione è della giornalista Barbara Palombelli, l’introduzione di Maria Gabriella Carnieri Moscatelli Presidente Telefono Rosa.

Il libro è ora in distribuzione presso Copybookrieti (fronte Tribunale), Libreria Moderna (via Garibaldi), Libreria Mondadori Rieti (Via Roma), Cartolibreria La Centrale (piazza Vittorio Emanuele), Cartolibreria Sapere (Viale Maraini), Edicola Il Girasole (Via dei Pini), Kartomarket (Osteria Nuova), Edicola di Vignoli Maria Carla (Torricella in Sabina), Pat (Passo Corese), sul sito della casa editrice www.funambolo edizioni.com

condividi su: