Dicembre 2018

REGISTRO DI CLASSE

EMILI "STIAMO LAVORANDO PER AVERE UNA TENSOSTRUTTURA IN ATTESA DELLA NUOVA PALESTRA"

amministrazione, scuola

E’ l’assessore all’urbanistica e ai lavori pubblici Antonio Emili, a fare il punto sulle vicende scolastiche che sta vivendo la città, interpellato da Format

“Sin da subito abbiamo ravvisato la mancanza di una struttura che permetta alla giovane popolazione scolastica di praticare l’educazione fisica e ci siamo mossi in tal senso.

Mi segua nel discorso: com’è noto la scuola Majorana di Villa Reatina è stata delocalizzata nei locali ASI e l’Alda Merini non ha, in forze, la palestra. Abbiamo quindi chiesto al Commissario speciale per la ricostruzione che i fondi per il servizio di navetta non vengano erogati annualmente bensì accorpati in un’unica soluzione, questo, unitamente alla quota parte degli SMS solidali spettanti ai comuni del cratere, per un totale di 35 mila euro, permetterà ai giovani alunni di praticare attività fisica all’interno di una tensostruttura sostitutiva”

Infatti, tale struttura, andrà a coprire i tempi fino alla consegna del nuovo plesso. 

Non nasconde soddisfazione, l'assessore Emili, nel parlare dell'ultima fatica dell'amministrazione in corso di svolgimento, la scuola di 1800 mq e la palestra di 1300 mq "I tempi di realizzazione saranno sicuramente inferiori rispetto l'ordinario, in quanto 'donazione' non risponde alle normali gare d'appalto e saranno noti alla firma, che di qui a breve avverrà, della convenzione. Innegabile il grande lavoro svolto in favore dalla città".

condividi su: