Luglio 2018

ELEXOS, RIUNIONE PER LA PROCEDURA DI LICENZIAMENTO

La Schneider rescinde il contratto commerciale

occupazione
Si è svolto oggi 10 luglio, presso la sede di Confindustria, un incontro tra OOSS e direzione Elexos per discutere la procedura di licenziamento collettivo avviata dall'azienda per i 44 dipendenti.
All'inizio della riunione l'azienda ha comunicato la decisione del Cda di procedere alla liquidazione della società,  nominando quindi anche un liquidatore.
Ha deciso inoltre di trasformare l'azienda da Spa ad Srl, questo stando alle loro dichiarazioni, per una riduzione dei costi aziendali.
La Elexos ci ha comunicato poi che Schneider ha proceduto alla rescissione del contratto commerciale.
È evidente ancor di più oggi, dopo le dichiarazioni aziendali, la crisi profonda in cui versa l'azienda e la necessità quindi di lavorare per trovare soluzioni alternative ad evitare  licenziamenti.
Per far ciò è necessario che il Governo, la Regione Lazio e Schneider si impegnino a trovare soggetti industriali in grado di reindustrializzare il sito reatino così come era previsto nell'accordo sottoscritto al Ministero dello Sviluppo Economico.
È di vitale importanza quindi l'incontro previsto al Ministero per il 19 luglio al quale auspichiamo la partecipazione di tutti i soggetti interessati e che dall'incontro scaturiscono indicazioni per la soluzione alla vertenza evitando quindi i licenziamenti.
Luigi D'Antonio
Segretario Fiom Cgil 
Rieti-Roma Eva
Intanto il Presidio  Elexos ex Schneider continua
condividi su: