Giugno 2018

ELEXOS, CONTINUA IL PRESIDIO

Oggi in visita il sindaco Ranalli e il Vescovo Pompili

lavoro

Continua il presidio dello stabilimento: oggi pomeriggio c’è  stata la visita del sindaco di Cittaducale, Leonardo Ranalli. In mattinata, una delegazione di lavoratori é stata invece ricevuta in Curia dal vescovo Domenico Pompili e dal responsabile della pastorale del Lavoro don Valerio Shango.  Il nostro Vescovo si é impegnato ad attivare suoi canali per accelerare la riconvocazione di un tavolo al Ministero. 

"Anche in passato la Chiesa di Rieti è stata al fianco dei lavoratori ex Schneider dando anche un contributo importante.
La soluzione passa attraverso il sostegno di tutti, Ministero e Istituzioni che devono rivendicare il rispetto dell'accordo sottoscritto - dice Luigi D’Antonio (Fiom Cgil) - Il Vescovo si è reso da subito disponibile a sostenere la vertenza dei lavoratori Elexos attivandosi anche tramite i suoi canali per la riconvocazione urgente al Tavolo del Ministero dello Sviluppo Economico.
Ovviamente della partita dovrà essere sicuramente Schneider perché il tutto nasce dalla sua decisione di dismettere lo stabilimento reatino ed è lei che dovrà essere protagonista per la ripartenza, cosa che purtroppo ad oggi non è praticamente avvenuta.....".


Sulla  pagina Fb "Elexos, il dopo Schneider Rieti" Fabio D'Ammando scrive "Un noto film era intitolato "Ricomincio da tre"... anche noi ricominciamo da tre, da tre anni fa, con i presidi e i viaggi della speranza al Ministero."

condividi su: