Dicembre 2020

PERSONE & PERSONAGGI

È MORTO IL PROFESSOR GISBERTO FIORAVANTI

scuola

(di Ileana Tozzi) Una generazione ci sta lasciando, poco a poco, in questo crudele 2020. Uno ad uno, se ne vanno i nostri anziani, coloro che sono stati testimoni degli anni difficili della seconda guerra mondiale e degli anni esaltanti del dopoguerra, protagonisti della vita civile della nostra città, persone che hanno dato il loro contributo generoso e competente nell’ambito della loro professione.

Se ne va così Gisberto Fioravanti: un intellettuale lucido, attento e consapevole osservatore del tempo, capace di guidare all’esercizio dell’intelletto per lunghi, operosi anni d’insegnamento tanti giovani oggi nel pieno della loro maturità.

Un insegnante di vecchio stampo, rigoroso nell’esercizio del metodo, capace di superare l’ovvietà della padronanza dei dati per stimolare la riflessione critica, la capacità dell’argomentazione e del confronto dialettico tanto rari e preziosi in questa società fluida nella quale si rischia di dare ragione a chi parla per ultimo, a chi grida più forte.

Le nostre più sincere condoglianze alla famiglia: ma, in verità, siamo tutti noi cittadini a rimanere orfani di una persona della caratura morale del professor Gisberto Fioravanti.

(ph.Maurizio Festuccia - 2014 Inaugurazione Sala Biblioteca dedicata al prof. Antonio Lisi al Liceo Scientifico 'Jucci' Rieti)

04_12_20

condividi su: