Novembre 2020

LUNEDÌ IL SALUTO AD ANGELO ANGELUCCI, LA FAMIGLIA RINGRAZIA PER LA VICINANZA

persone
Esaudiamo il desiderio della famiglia Angelucci di rendere pubblica questa lettera per ringraziare quanti hanno partecipato alla perdita del loro caro papà Angelo, volontario dell'ALCLI,  recentemente scomparso. Non potendo accogliere tutti gli amici alle esequie per le normative anti Covid, i figli vogliono esprimere con questa lettera la gratitudine verso tutti coloro che hanno conosciuto ed amato Angelo Angelucci.
 
"In questo momento di grande sofferenza per tutta la nostra famiglia, vogliamo trovare il tempo di dire grazie a tutti coloro che ci hanno manifestato solidarietà, affetto, vicinanza.
Papà sarebbe stato contento di vedere tanti amici e tante persone mobilitarsi per esprimere il proprio sentimento sincero e profondo di affetto.
Un grazie particolare lo vogliamo rivolgere alla grande famiglia dell'ALCLI, di cui papà (Angelo Angelucci) faceva parte insieme a mamma (Barbara Proietti) condividendone il progetto umano di dedizione all'altro.
Sono state molto belle e profonde le parole che alcuni hanno usato per descrivere nostro padre, certamente un uomo buono, serafico che aveva sempre un sorriso e una parola dolce per tutti.
Lo saluteremo il giorno 16 novembre alle ore 15:00 nella Cattedrale di S.Maria Assunta."
condividi su: